Azienda--- l--- Servizi offerti--- l--- Qualifiche del Laboratorio--- l--- Formazione--- l--- Contatti--- l--- News


Altri servizi: Igiene degli alimenti  -   Igiene ambientale  -   Analisi delle acque  -   Studio integrato per la ricerca di Legionella pneumophila  -   Analisi nel settore cosmetico  -   Sicurezza sul lavoro



Sicurezza sui luoghi di lavoro

Partendo dal concetto Sicurezza=Salute il fine ultimo è di ridurre al massimo tutti i tipi di rischi per la salute.
Quindi sicurezza intesa come conoscenza di pericoli/rischi e quindi la consapevolezza del ruolo che ciascun lavoratore può avere nel gestire il proprio stato di salute . Sicurezza sui luoghi di lavoro intesa come professionalità, cioè come approccio culturale alla professione, poiché noi stessi siamo artefici della nostra sicurezza e dunque della garanzia della nostra salute.
In tale ottica, la formazione è intesa come aggiornamento sistematico sulle conoscenze dei pericoli legati alle specifiche attività e delle strategie atte a scongiurare i rischi.
Lo sviluppo a livello qualitativo che la società "Sant'Ambrogio Analisi Alimentari e Ambientali srl società unipersonale" ha maturato fino ad oggi, ha permesso di programmare la propria presenza sul mercato per affrontare problematiche connesse con la sicurezza sui luoghi di lavoro. La società è quindi in grado di offrire alle aziende un servizio in grado di soddisfare il D.Lgs. n°81/2008 che riguarda il miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori sul luogo di lavoro. In particolare i servizi che il laboratorio Sant'Ambrogio Analisi Alimentari e Ambientali srl società unipersonale" è in grado di mettere a disposizione delle aziende sono:

    Monitoraggio dei rischi igenico ambientali
  1. RISCHI BIOLOGICI (D.LGS. 81/2008)
    I rischi biologici vengono classificati in 4 gruppi in base alla pericolosità nei confronti della salute dei lavoratori e della popolazione, e in base alla gravità di un'eventuale patologia indotta in ordine crescente dal gruppo 1 (agenti biologici che presentano poca probabilità di causare malattie in soggetti umani) al gruppo 4 (agenti che possono provocare malattie gravi e possono presentare un elevato rischio di propagazione)
  2. RISCHI CHIMICI (D.LGS. 81/2008)
    Valutazioni analitiche di rischi chimici "cronici" che portano allo sviluppo, nel tempo, di malattie professionali dovute all'assorbimento prolungato e quindi all'accumulo, a livello di vari organi e tessuti, di sostanze tossiche e di conseguenza nocive.
    • Analisi chimiche delle acque potabili reflue e degli scarichi
    • Analisi chimiche delle acque di piscina
Valutazione del rischio biologico:
Sopralluoghi e analisi di check-list per individuare la classe di rischio

Monitoraggio e prevenzione

    Controlli microbiologici:
  • patogeni a diffusione idrica causa di polmoniti, gastroenteriti, allergie, otiti, congiuntiviti
  • Patogeni a diffusione alimentare , gastroenterici
  • Patogeni a diffusione aerea (polmoniti, allergie asmatiche ecc.)
Questi controlli vengono effettuati soprattutto nell'ambito di:

    Servizi per il pubblico
  • Strutture ospedaliere, Case di Cura e Ricovero, Studi Odontoiatrici e medici
  • Uffici, Aziende Municipalizzate
    Settore Alimentare
  • Produzione artigianale
  • Industrie
  • Mense, Ristorazione, Catering
  • Strutture alberghiere
    Settore ricreativo
  • Centri sportivi con piscine
  • Alberghi, cinema, teatri
  • Fiere
  • Discoteche
    Settore trasporti
  • Treni
  • Aerei
  • Navi